• Mer. Mag 22nd, 2024

Pagine del Cilento

Portale di informazione, news, cronaca, attualità della provincia di Salerno.

Sacco. Ieri la visita del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca per la consegna dei lavori sulla Sp 342

Il piccolo borgo di Sacco si è riempito di gente per la visita del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

Presso l’aula consiliare si è tenuta la cerimonia di consegna dei lavori previsti lungo la SP 342 e lungi la SP 342/b.

Sulla prima arteria saranno effettuati interventi per mitigazione dei movimenti franosi e del rischio crolli, mentre sula seconda saranno effettuati interventi di messa in sicurezza, ripristino e consolidamento in seguito a dissesti e movimento franosi.

L’importo totale previsto per tali interventi ammonta a 4.100.000 euro che permetteranno, agli abitanti dell’entroterra cilentano, di riavere una strada ufficialmente chiusa al transito da circa dieci anni.

La provinciale attraversa i comuni di Sacco, di Roscigno e di Corleto Monforte, comuni, questi ultimi, in cui ricade la Sp 342/b.

Tante le persone presenti all’incontro tenutosi presso il palazzo municipale di Sacco raggiunto, per l’occasione, da tutti gli amministratori delle aree interne del Cilento.

Ad intervenire sono stati il consigliere regionale, presidente della IV Commissione Urbanistica, Lavori Pubblici e Trasporti, Luca Cascone; il sindaco di Sacco, Franco Latempa, il presidente della Provincia di Salerno, Franco Alfieri e il presidente regionale De Luca che ha chiuso l’incontro.

De Luca ha espresso la ferma volontà di voler operare per garantire a tutti i cittadini della Campania ogni servizio utile, a prescindere dal luogo in cui vivono e ha fatto sapere che i lavori sulla provinciale 342 dovrebbero essere ultimati entro sette mesi.