• Dom. Giu 4th, 2023

Pagine del Cilento

Portale di informazione, news, cronaca, attualità della provincia di Salerno.

Roccadaspide. Consegnati gli attestati del corso di BLS al personale scolastico

Sono stati consegnati nei giorni scorsi gli attestati relativi al corso di BLS (Basic Life Support) rivolto ai docenti e a tutto il personale ATA di Roccadaspide.

 

Il corso si è tenuto presso l’Istituto Comprensivo Statale della cittadina, diretto dalla professoressa Rita Brenca, e ha permesso al personale scolastico di prepararsi ad affrontare le emergenze – urgenze rendendolo in grado di praticare correttamente le manovre di primo soccorso tanto utili, in caso di necessità, a garantire la sicurezza dei bambini, degli adolescenti e degli adulti che frequentano l’ambiente scolastico e non solo.

L’iniziativa è stata patrocinata dal Comune di Roccadaspide, retto dal sindaco, Gabriele Iuliano.

“La collaborazione tra l’Amministrazione Comunale, l’Istituto Comprensivo Statale di Roccadaspide e l’associazione CI SIM ha permesso di intraprendere un percorso formativo che intende incentivare la cultura del primo soccorso perché potrebbe accadere ad ognuno di noi e in qualsiasi momento di necessitare di essere soccorsi così come potrebbe capitare di dover soccorrere e bisogna intervenire senza farsi sopraffare dal panico. In futuro saranno promosse nuove iniziative affinché il primo soccorso venga avvertito da ognuno di noi come forte senso civico da praticare senza paura” ha affermato Daniela Comunale, oncologa e assessore alla Sanità di Roccadaspide

Centinaia le persone formate grazie al corso realizzato con la collaborazione attiva dell’Associazione “Anziani Insieme” rinominata di recente “CI-SIM Comunità Insieme e Salute in Movimento” e presieduta, da oltre quarant’anni, dalla Dottoressa Antonietta Scovotto, istruttrice del corso e da decenni attiva nel sociale con numerose iniziative, insieme ai professionisti, tutti istruttori certificati, Renato Pucciarelli, Raffaele De Rosa, Paola Sabia e Giuseppe Santangelo.

“La nostra amministrazione comunale è sempre attenta e disponibile a rispondere positivamente a tutte le iniziative volte a tutelare la salute dei cittadini” ha affermato
Paola Gorrasi, assessore alle Politiche Sociali.

A sostenere e promuovere l’iniziativa anche la consigliera Erika Urti, delegata all’Istruzione del comune: “La scuola è l’ambiente in cui tante persone passano gran parte della loro giornata quindi coinvolgerla in questi percorsi è fondamentale” ha affermato Urti.