• Mar. Giu 18th, 2024

Pagine del Cilento

Portale di informazione, news, cronaca, attualità della provincia di Salerno.

CAPACCIO PAESTUM: AL VIA I LAVORI PER IL NUOVO IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA

CAPACCIO PAESTUM. Patto per la sicurezza urbana: al via stamattina, martedì 7 febbraio i lavori per la posa in opera dell’impianto di videosorveglianza sul territorio comunale cofinanziato con fondi del Ministero dell’Interno e denominato “Capaccio controllo accessi stradali”. L’importo dei lavori di questo impianto ammonta a oltre 200mila euro.L’impianto di videosorveglianza sarà costituito, tra l’altro, da 11 ubicazioni remote di videosorveglianza, provviste di telecamere fisse a elevata risoluzione e telecamere per il rilevamento delle targhe veicolari, sistemi di trasmissione dei segnali e delle immagini video, rete mista di telecomunicazioni per il trasferimento dei dati di alcune postazioni di tipo wireless per i segnali, postazioni di radiotrasmissione. Tra le zone interessate, alcuni punti strategici individuati a Gromola, Vuccolo Maiorano, Scigliati, Cafasso, Capaccio Capoluogo, Via Magna Graecia, Ponte Barizzo, Foce Sele. La Centrale operativa sarà ubicata presso il Comando di Polizia Locale e sarà sviluppata in una sala controllo per la visualizzazione e la gestione logica dei dati e in una sala apparati per la gestione fisica e l’archiviazione dei dati.

“Diamo il via all’ennesimo intervento che punta ad assicurare maggiore sicurezza nel territorio comunale di Capaccio Paestum – dichiara il sindaco Franco Alfieri – Grazie al contributo del Ministero dell’Interno, dotiamo la Città di ulteriori telecamere e di nuove e sofisticate strumentazioni necessarie per il controllo di alcune zone strategiche. La realizzazione del nuovo sistema di videosorveglianza si unisce al potenziamento in itinere della pubblica illuminazione e ai continui interventi per il miglioramento della viabilità. Tutte operazioni segno dell’attenzione dell’amministrazione comunale rispetto al tema della sicurezza del territorio”.