• Mar. Giu 18th, 2024

Pagine del Cilento

Portale di informazione, news, cronaca, attualità della provincia di Salerno.

Piano Vetrale. Sabato 27 maggio la premiazione del concorso “Una fiaba tra i murales”

“Una fiaba tra i murales” il concorso tenutosi a Piano Vetrale, paese dei murales e frazione di Orria, giunge alla giornata conclusiva che si terrà, sabato, 27 maggio. Per l’occasione gli organizzatori hanno fatto sapere:

 

“Siamo giunti alla premiazione conclusiva della II edizione del concorso “Una Fiaba tra i murales” che si svolgerà sabato 27 maggio 2023, presso il comune di Orria nella frazione di Piano Vetrale. Il concorso ha visto coinvolti gli alunni degli istituti scolastici che fanno parte del comprensorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, delle classi Primarie e Secondarie I° grado. La partecipazione dei ragazzi è stata, anche quest’anno, intensa e coinvolgente; infatti, oltre 20 sono stati i progetti presentati dagli istituti, e valutati da una giuria di esponenti della cultura e dell’inclusione sociale. Il presidente dell’Associazione, Maria Luisa Di Matteo, ringrazia e si complimenta con gli studenti, il corpo docente e i dirigenti scolastici, per il proficuo lavoro svolto nel corso dell’anno scolastico che ha portato gli stessi alla realizzazione dei progetti. La cerimonia di premiazione sarà un incontro importante, dove i ragazzi oltre ad essere premiati, potranno confrontarsi e dialogare con un ospite speciale, l’attore Mario Autore, candidato come Miglior Attore non protagonista ai Nastri D’Argento 2022, nel film “I Fratelli De Filippo” di Sergio Rubini – Segnalazione speciale Premio Hystrio.

Al termine della cerimonia verrà consegnato anche un premio speciale; Il Premio Mauro Inverso, al progetto che si distinguerà per l’originalità innovazione. Un premio sentito, nel ricordo di un caro amico e sostenitore dell’associazione e di tutto il territorio. Modera l’evento la Professoressa Matilde Napoli. In conclusione, Giovedì 1° giugno 2023, un ultimo incontro per i ragazzi, presso l’Aula musicale dell’I.C. “Gino Rossi Vairo” di Agropoli con l’esibizione dei gruppi musicali degli alunni frequentanti gli istituti secondari di I° e II grado ad indirizzo musicale.

Gli istituti che hanno partecipato al concorso sono: IC Gioi con i plessi della Scuola primaria di Orria – Cardile – Stio – Magliano – Ostigliano; I.C. “Leonardo da Vinci” con le Scuole secondarie di I° grado di Omignano e Sessa Cilento; Istituto Paritario “Mons. A. Pinto” di Vallo della Lucania; IC “Don Antonio Lettieri “di Rofrano; IC “Gino Rossi Vairo” Agropoli con la scuola Primaria di Giungano e Secondaria di I°grado di Agropoli; IC “San Marco” Agropoli  con i plessi scuola primaria di Cannetiello – Mattine – San Marco e la scuola Secondaria di I° grado di Torchiara; IC “Capaccio Paestum”; Liceo “A. Gatto” indirizzo Musicale di Agropoli; Istituto Istruzione Superiore PARMENIDE indirizzo musicale di Vallo della Lucania.

Programma del 27 maggio:

Ore 9.30 – Saluti Istituzionali da parte de Sindaco del Comune di Orria  Agostino Astore e dal Presidente dell’Associazione Fiaba In Borgo  Maria Luisa di Matteo e le Autorità scolastiche presenti;

Ore 10.00 – Presentazioni dei progetti degli alunni partecipanti;

Durante la mattinata incontro con l’attore Mario Autore con intervista a cura del dott. Antonio Pesca;

L’iniziativa è patrocinata dal: Comune di Orria, Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano e Alburni, Uici Sezione Salerno, Associazione A.b.a. Aiutiamo i bambini Autistici, Convergenze S.p.A SB, Studio Spark di Agropoli.

 

Fiaba in Borgo è un’associazione, senza scopo di lucro, che si prefigge la promozione culturale, sociale, ambientale e turistica, volta alla tutela e alla valorizzazione del territorio del comunale di Orria e all’inclusione dei soggetti diversamente abili. La costante presenza sul territorio e la dedizione al borgo di Piano Vetrale, che diete i natali all’artista internazionale Paolo De Matteis, hanno dato vita ad una serie di progetti e attività, mirati alla partecipazione e alla divulgazione con lo scopo di avvicinare i più giovani e tutti i visitatori ad esperienze sensoriali e creative. Tra i vari progetti citiamo il concorso dedicato alle scuole “Una fiaba tra i Murales” attraverso il quale i ragazzi possono avvicinarsi al mondo della lettura e della scrittura, attraverso l’espressione libera e autentica dando voce alla ricchezza interiore che ognuno di noi possiede.

info@fiabainborgo.it  fiabainborgo.it