• Mar. Giu 18th, 2024

Pagine del Cilento

Portale di informazione, news, cronaca, attualità della provincia di Salerno.

Capaccio Paestum. Ritrovate due carcasse di bufalo sulla spiaggia

Macabra scoperta ieri mattina da parte di Emanuele Cavaiolo, attivista di Salerno Animal Save.

Cavaiolo mentre passeggiava sulla spiaggia di località Licinella di Capaccio Paestum, dove sfocia il fiume Sele, si è imbattuto in due carcasse di bufalo.

L’attivista indignato ha diffuso un video in cui ha denunciato la condotta di alcuni allevatori bufalino: “per le aziende che producono la mozzarella di bufala i bufalini maschi, che non producono latte, rappresentano solo una spesa in più e quindi alcuni li ammazzano o li gettano nei fiumi da dove arrivano sulle nostre spiagge” ha denunciato Cavaiolo sottolineando che non è la prima volta che su tutta la costa pestana, fino a Salerno e toccando tutta la Valle del Sele, vengono ritrovate carcasse di bufalino maschi non adatti a produrre latte. I bufalini ritrovati questa mattina sulla spiaggia avevano perso liquidi e sangue e la scena, presentatisi davanti agli occhi di Cavaiolo, desta davvero rabbia e indignazione.