• Mer. Apr 24th, 2024

Pagine del Cilento

Portale di informazione, news, cronaca, attualità della provincia di Salerno.

Capaccio Paestum, abbiamo incontrato Pedro Pablo Pasculli

DiAlfonso Verruccio

Apr 5, 2023

Non capita tutti i giorni di incontrare un campione del mondo, compagno di nazionale ed amico personale del Pibe de Oro, Diego Armando Maradona. Stiamo parlando di Pedro Pablo Pasculli, campione del mondo con la nazionale Argentina a Messico 1986.

Lo abbiamo incontrato nella sede del gruppo sportivo Herajon, a Capaccio Paestum.

Pasculli, di origini italiane ( i suoi nonni provenivano da Bitonto, in provincia di Bari), fu tra l’ altro autore della rete decisiva negli ottavi di finale del campionato del mondo 1986 contro l’ Uruguay. In Italia, approdando nella squadra del Lecce nel 1985, collezionò 6 reti in 23 presenze.  Pedro Pablo Pasculli oggi è testimonial dell’ Herajon e qualche giorno fa nel campo sportivo “Mario Vecchio” ha voluto fare un grande regalo ai ragazzi  della società sportiva portando con sé una riproduzione della coppa del mondo. Nell’ occasione i tesserati e le loro famiglie hanno potuto ammirare da vicino questo splendido trofeo e scattare foto col nazionale albiceleste.

All’ incontro presso la sede dell’ Herajon era presente anche il presidente Gaetano Tolomeo che ha voluto rimarcare l’ importanza di puntare sul settore giovanile infondendo nei ragazzi la cultura sportiva fatta di lealtà, rispetto e sacrificio.

Tolomeo, giornalista e fine intenditore di calcio si è soffermato poi sui prossimi appuntamenti della società.  Dal 15 al 18 giugno a Capaccio Paestum si svolgerà il 1° torneo internazionale “Trofeo dei templi”, con l’ obiettivo di far vivere un’ esperienza indimenticabile ai giovani atleti.

Guido Carione