Cerca
  • info392115

Trentinara avrà una terrazza sospesa nel vuoto. L'annuncio del sindaco, Rosario Carione.

Una sorpresa che sa di bellezza e speranza in un futuro migliore, così ha definito la terrazza sospesa nel vuoto che sarà realizzata a Trentinara, il primo cittadino, Rosario Carione. E l’annuncio è stato accolto davvero con grande sorpresa da migliaia di persone già innamorate del paese conosciuto proprio come “la terrazza del Cilento” e che, grazie anche alle Vie dell’Amore, alla zipline panoramica, alla grande terrazza da cui si può persino vedere il mare, all’idea fortunata di installarvi l'oramai famoso cartello con l’invito “kiss, please”, alla valorizzazione delle storia leggendarie di Saul e Isabella e della Preta N’catenata e ad altre realizzazioni volte ad esaltarne le doti paesaggistiche e culturali, è stato il borgo cilentano che ha visto il più alto incremento turistico con percentuali, negli ultimi anni, addirittura tre volte superiori a quelle registrate in precedenza. Basti pensare che l'afflusso di visitatori e turisti non è diminuito molto neanche durante la scorsa estate, quando l’emergenza covid ha portato alla sospensione di molte manifestazioni tra cui la tradizionale Festa del Pane e della Civiltà Contadina che ogni anno conta migliaia di presenze. Carione, già in passato aveva fatto accenno alla realizzazione di un’altra terrazza panoramica, ma solo poche ore fa ha diffuso la comunicazione che ha suscitato grande attesa e curiosità: “Al recupero dei giardini pubblici è stata aggiunta una sorpresa: a Trentinara sarà realizzata una nuova terrazza, in parte in vetro, sospesa nel vuoto, una vera e propria Sky-Walk” ha confermato Carione. In queste ore i lavori stanno proseguendo a pieno regime nei pressi della piazzetta panoramica dove sarà realizzata l’opera che andrà ad arricchire un’area che, circondata dalla natura, già offre tante suggestioni in un concentrato di bellezza mozzafiato. “Noi non ci fermiamo, sono previste altre installazioni artistiche, oltre al potenziamento del parco giochi per bambini, ma non posso anticipare nulla perché voglio che molte cose rappresentino ancora una volta una sorpresa per tutti; una sorpresa che tirerà su il morale di quanti in questo periodo non riescono più a pensare positivo e a cui voglio che arrivi il mio messaggio di speranza: tutto il territorio e Trentinara dopo l’emergenza saranno più forti di prima. Stiamo lavorando per questo!” ha continuato Carione. Entro un paio di mesi le nuove opere potrebbero già essere pronte per essere inaugurate e aperte al pubblico nel rispetto delle norme anticovid vigenti al momento.


Fonte: La Città


70 visualizzazioni0 commenti