Cerca
  • info392115

Ottati. Locali comunali in disuso saranno adibiti a laboratori per la trasformazione del latte

“Valorizzare e promuovere prodotti autoctoni significa preservare la storia, la cultura e la tradizione di un luogo.

Nel caso dei formaggi, la realizzazione di un laboratorio artigianale lattiero caseario, a norma di legge e utile alla trasformazione del latte ovicaprino e bovino, è uno dei tasselli di tale processo.

Questo l'argomento della riunione avutasi con gli allevatori ovicaprini e bovini di Ottati, ai quali abbiamo presentato l'idea di sviluppo del laboratorio che allo scopo stiamo per allestire nei locali comunali posti nella parte inferiore della Caserma Forestale.

Dunque, come Amministrazione Comunale, quel tassello l'abbiamo messo, adesso tocca agli allevatori comprenderne l'opportunità per alzare l'asticella di un prodotto buono e sicuro ma che può diventare ancora più buono e, soprattutto, ancora più sicuro

Insieme si può!

Perché la sfida vera è questa: stare insieme, per un unico obiettivo.

Preservare la storia, la cultura e la tradizione di Ottati!” .


E' quanto riportato dal sindaco, Elio Guadagno, sulla sua pagina social. L’annuncio ha lo scopo di informare i produttori del territorio che realizzano formaggi d’eccellenza utilizzando, sempre più spesso, tecniche antiche appartenenti alle menti sapienti del passato, che l’amministrazione è al lavoro per poter permettere loro di usufruire, per la lavorazione, di locali comunali in disuso che saranno presto trasformati in veri e propri laboratori. Si tratta di un passo verso la tutela e la promozione delle eccellenze del territori.


Redazione

12 visualizzazioni0 commenti