Cerca
  • info392115

Associazione Culturale Botteghe d'Autore: "No al sito di stoccaggio rifiuti ad Albanella"

L’Associazione Culturale Botteghe d’Autore in merito alla realizzazione di una piattaforma di stoccaggio e trattamento rifiuti nel territorio di Albanella, ritiene necessario, viste anche le proprie finalità, affermare la propria contrarietà alla costruzione di tale impianto in una zona la cui vocazione rurale permette oggi di eccellere nel settore zootecnico e agroalimentare.

Insistere su questa strada potrebbe precludere ad uno sviluppo sostenibile in settori strategici, come quelli delle nostre eccellenze agroalimentari riconosciute a livello nazionale, ma soprattutto potrebbe mettere la parola fine al nostro patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico e a tutte le attività legate a questi settori, con conseguenze potenzialmente gravi, non soltanto sul paesaggio, ma anche sulla salute e sulla sicurezza dei cittadini.

L’associazione crede che le vere opportunità di rilancio economico di un territorio come quello albanellese passino per il perfezionamento del mercato zootecnico agroalimentare e per la tutela del paesaggio e del patrimonio culturale. Un percorso strategico a lungo termine che, ad oggi, doveva essere già ben delineato ma che è ancora pienamente percorribile.


Comunicato Stampa


17 visualizzazioni0 commenti