Cerca
  • info392115

Altavilla Silentina e Lozza piangono Veronica Cembalo

Due comunità in lutto per la scomparsa di Veronica Cembalo: quella di Lozza e quella di Altavilla Silentina. La maestra tanto amata dai bambini, in servizio a Lozza, in provincia di Varese, e originaria di Altavilla Silentina è venuta a mancare, a soli quarantacinque anni, dopo aver combattuto con un brutto male e lasciando un grande vuoto nelle persone che l’hanno conosciuta ed amata. “Veronica era una ragazza per bene che si è sempre occupata del mondo della scuola, molto discreta ed educata come la sua famiglia a cui va la vicinanza dell’amministrazione comunale e di tutta la comunità altavillese” ha affermato il sindaco di Altavilla Silentina, Antonio Marra. Parole di cordoglio sono state espresse anche dal sindaco di Lozza, Giuseppe Licata che, anche attraverso i social network del comune, ha voluto ricordare Veronica: “Veronica è stata apprezzatissima insegnante presso la Scuola Primaria G. Pascoli di Lozza. Rimarrà per sempre nel cuore dei bambini, dei genitori, dei colleghi e di tutte le persone che l’hanno conosciuta” si legge nel messaggio del sindaco Licata.

I funerali della giovane donna, che lascia i genitori ed un fratello, si svolgeranno domenica a Cerrelli alle ore 12:15. Questa sera, invece, nella Chiesa San Carlo di Varese, alle ore 20:30, sarà recitato un rosario in suo ricordo.


Redazione



2,918 visualizzazioni0 commenti