Cerca
  • info392115

Altavilla Silentina: cadono calcinacci dal soffitto di una scuola

ALTAVILLA SILENTINA. Si stacca l’intonaco dal soffitto di un’aula scolastica e finisce sui banchi.


E’ successo ad Altavilla Silentina, nel plesso "Scanno" di Borgo Carillia.


In una delle classi pezzi di intonaco di grandi dimensioni si sono


staccati dal soffitto suscitando grande preoccupazione tra alunni e familiari che hanno diffuso le


foto dell’aula dell’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII. La scoperta è stata fatta da un’insegnante


che, accortasi dell’accaduto mentre si accingeva ad entrare in classe, probabilmente il crollo è


avvenuto durante le ore notturne mentre l'aula era vuota, ha raggiunto l’ingresso della scuola


urlando verso genitori e alunni affinché non entrassero nell'aula a causa del


pericolo incombente. Grande clamore tra la popolazione in quanto la scuola è stata ristrutturata

pochissimi anni fa. Il plesso scolastico è frequentato da circa trenta alunni i cui familiari, ora, non


si sentono più sicuri nonostante sia stato prontamente chiuso dal dirigente scolastico, Vincenzo


Fauceglia, di concerto con il sindaco, Antonio Marra. “Abbiamo già effettuato i rilievi tecnici e


mandato una ditta edile per i primi interventi all’ intonaco del solaio” ha fatto sapere Marra. I


piccoli allievi, per gli ultimi di giorni di scuola prima delle vacanze estive, frequenteranno le


lezioni a distanza.



Redazione


52 visualizzazioni0 commenti